Richiesta di accesso agli atti

  • Servizio attivo

L'accesso agli atti è il diritto riconosciuto di richiedere, prendere visione e ottenere copia dei documenti amministrativi.


A chi è rivolto

Tutti i cittadini hanno diritto di avere informazioni, leggere ed ottenere copie di documenti amministrativi posseduti dalla pubblica amministrazione.

Descrizione

L'accesso agli atti è diviso in tre tipologie:

accesso civico semplice: documenti che l’amministrazione comunale avrebbe dovuto rendere pubblici per legge, ma che non sono stati pubblicati

accesso civico generalizzato: documenti che l’amministrazione comunale non ha l’obbligo di pubblicare, ma che possono essere utili per il controllo delle funzioni istituzionali e dell’utilizzo di risorse pubbliche

accesso documentale: documenti utili per tutelare la posizione giuridica del beneficiario. Per esercitare questo il richiedente deve dimostrare di avere un interesse diretto, concreto e attuale.

In caso di presenza di soggetti controinteressati, l’Amministrazione è tenuta a dar loro comunicazione dell’istanza di accesso; tali soggetti possono quindi opporsi all’accesso ai documenti.

Questo servizio NON va usato per l'accesso agli atti in materia di edilizia. In tal caso usare il servizio dedicato chiamato "accesso agli atti in materia di edilizia"

Il diritto di accesso è garantito principalmente da due norme:

  • la legge 241/1990 - Disposizioni in materia di documentazione amministrativa
  • Il decreto legislativo 33/2013  - Obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, che costituisce la versione italiana del cosiddetto Freedom Of Information Act (FOIA)

Come fare

L'istanza può essere trasmessa per via telematica tramite il canale digitale sottostante secondo le modalità previste dal decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, e successive modificazioni, ed è inoltrata automaticamente all'ufficio competente

L'ufficio previa valutazione della richiesta comunica l'esito al richiedente in modalità telematica o presso la sede dell'ufficio di riferimento.

E' possibile presentare la richiesta anche recandosi presso la sede comunale/Ufficio protocollo oppure al seguente indirizzo di posta elettronica certificata:

  • comuneditortora@pec.it (PEC)

Cosa serve

Se si sceglie la compilazione cartacea (altamente sconsigliata) è necessario scaricare il modulo in allegato.

  • Modello di domanda
  • Documento di identità

Cosa si ottiene

Riscontro alla richiesta inviata con produzione/presa visione dei documenti richiesti.

Tempi e scadenze

-

5 giorni

Presa in carico

10 giorni

Eventuale richiesta di integrazioni

30 giorni

Conclusione del procedimento

Quanto costa

Il servizio è gratuito.

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Argomenti:

Pagina aggiornata il 08/02/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri